Fisco – Stiamo andando nella giusta direzione

Oggi sono stati presentati i risultati dell’Agenzia delle Entrate nel 2016. Possiamo affermare, senza avere alcun timore di farlo, che la direzione intrapresa si sta rivelando essere quella giusta: a fronte di una riduzione della pressione fiscale, per quanto non ancora sufficiente, sono stati riscossi 450mld di euro, contro i 436 del 2015 e i 419 del 2014. Un altro record è la cifra incassata dalla lotta all’evasione: 19 mlrd di euro. Quando qualche anno fa, con la delega fiscale, iniziammo a parlare di fisco amico, tra lo scetticismo di molti eravamo ben consci del nostro obiettivo: intraprendere una strada che capovolgesse l’impostazione vessatoria esistente nel nostro Paese. Era necessario che il fisco fosse visto, dai cittadini, non più come un nemico, ma come un qualcosa capace, anche, di aiutare il contribuente e di semplificare esso la vita. L’obiettivo, ovviamente, è ancora ben lungi dall’essere raggiunto pienamente: sarà un percorso lento, graduale, ma i primi segnali sono oltremodo positivi, con un significativo aumento della tax compliance. Confido che, di qualunque colore politico siano i prossimi governi, tale strada non sia abbandonata.

 

You may also like

Primarie Pd, Marino: “Dare risposte alla nostra gente che ci chiede unità”

Con la consegna, sabato scorso, dei programmi politici