Mozione Banche, voto all’unanimità è segnale importante

VotoMozione

Votando all’unanimità il testo della mozione sulle Banche proposta dal Governo, il Senato è riuscito ad affrontare la complessa questione del sistema bancario italiano senza cadere nelle logiche di un dannoso strabismo elettorale che, in passato, ha spesso caratterizzato il lavoro d’aula sul tema. L’esito e la dinamica del voto rafforzano la posizione del Governo italiano con l’Unione Europea rispetto ad un settore, quello bancario, sul quale è in corso una profonda riflessione per la revisione della normativa sul bail-in in fase ascendente, nel senso di una maggiore garanzia e tutela del cittadino risparmiatore. Il complicato lavoro dei prossimi mesi andrà proprio in questa direzione, ed è quindi fondamentale, guardando al dialogo con Bruxelles, che oggi sia arrivato un segnale unitario da parte di tutte le forze politiche.

Facebook Comments

You may also like

Audizione del Dott. Ignazio Angeloni (Consiglio Vigilanza BCE)

L’audizione del Dott. Ignazio Angeloni, componente del consiglio